Branding

"Modelliamo la tua identità"

Siamo costantemente bombardati di informazioni e pubblicità, per questo tendiamo a ricordare esclusivamente ciò che per noi rappresenta il Top. Il brand è la carta di identità della tua azienda, è ciò che sei e ciò che trasmetti ai tuoi clienti.

È fondamentale per te imprenditore sviluppare strategie di branding, volte a valorizzare la percezione che i clienti hanno della tua azienda. I nostri esperti del Web elaboreranno un piano d’azione digitale, utile su tre fronti. Ricordati che tutto però parte da un concept innovativo, da un’idea originale.

1. Posizionamento

Lavoreremo sulla percezione che i tuoi clienti hanno della tua impresa, pianificando una tattica di differenziazione che ti renda memorabile. Potresti anche scegliere la strada più facile e puntare sulla classica politica di prezzo al ribasso, ma sei certo che sia la strada più giusta?

Soltanto studiando i nostri competitors e avendo ben chiaro quali sono i loro punti di forza e di debolezza, possiamo capire come differenziarci da loro con un efficace brand positioning. Conoscendo i nostri nemici, potrai conquistare la posizione maggiormente strategica sul mercato di appartenenza. Alla base di questa differenziazione, vi sarà una value proposition, ossia quel valore in più che la tua azienda offrirà a quel segmento di mercato.

Philip Kotler in “Principi di Marketing” evidenzia come i brand vengono posizionati nella mente dei clienti attraverso “un insieme di percezioni, impressioni e sensazioni relative al prodotto rispetto alle offerte della concorrenza”.

Per questo, andremo a lavorare su ogni aspetto della tua identità aziendale, curando attentamente sia la parte visiva che testuale.

2. Identità testuale

A definire l’identità testuale di un brand è senza dubbio la scelta del nome. Nello studio del naming, occorre effettuare un’importante analisi sulla concorrenza (per potersi differenziarsi) e scegliere tra:

  • Utilizzare il nome del fondatore (in questo caso l’azienda porterà il tuo nome). Questa opzione è utile per comunicare la longevità e la reputazione di un’impresa (Levi Strauss);
  • Comunicare attraverso il nome la mission aziendale. Andare quindi a descrivere il servizio fornito dalla tua azienda (Burger King);
  • Puntare su un nome originale ed esclusivo, che sia però facilmente ricordabile nella mente del cliente (Google);
  • Scegliere un nome simbolico, quindi decidere di esprimere l’identità della tua azienda attraverso un simbolo (Nike);
  • Usare acronimi dati dalle iniziali di più parole che andranno a formare il nome della tua attività (BMW).

Pay Off

Spesso viene confuso con lo slogan, ma sappi che non è così. È un dispositivo testuale deve racchiudere la mission della tua impresa (Just do it per la Nike).

Claim

A differenza del pay off, che racconta l’identità del tuo brand, il claim varia da campagna a campagna pubblicitaria. Viene ideato in riferimento al prodotto/servizio attualmente in promozione.

Brand Book

È un vero e proprio manuale del tuo brand, un insieme di regole e informazioni su come creare qualunque tipologia di materiale (online e offline) in linea con la tua brand identity.

3. Identità Visiva

Pensaci un po’. Di un marchio qual è la prima cosa che ti viene in mente? Senza dubbio, il logo. È ciò che rende riconoscibile un brand, deve essere funzionale ai fini del tuo business. L’errore da evitare nella creazione di un logo è cadere nella banalità. Più sarai innovativo, più il tuo logo resterà ben impresso nella mente del tuo cliente.

I Colori della tua azienda

Studieremo attentamente la scelta di colori da utilizzare per la tua visual identity: quando compri qualcosa, quanto influisce il colore del prodotto? Pensa al blu di Barilla, al viola di Milka. Per un brand, usare i colori giusti può rivelarsi la strategia vincente.

Product identity

Una volta creato il logo, andremo a lavorare sull’applicazione dei principi di brand identity ai singoli prodotti della tua impresa. Per essere più chiari, parliamo del packaging. In questo caso andremo ad analizzare due aspetti fondamentali:

  • Funzionalità. Il prodotto deve essere pratico e semplice da utilizzare (apertura veloce, ottima conservazione delle sue proprietà);
  • Estetica. Andremo a coinvolgere i futuri consumatori attraverso l’utilizzo di leve emotive. Andremo ad esaltare le qualità, le peculiarità, una sorta di finestra sul prodotto. Creeremo nei tuoi futuri consumatori il desiderio, la voglia, la necessità di quello che gli stiamo offrendo.

Grazie all’aiuto dei nostri designer, ti aiuteremo a dipingere il quadro della tua azienda. Che si tratti di comunicazione online o offline, realizzeremo per te una linea grafica originale e strategica. Cureremo infatti ogni aspetto dell’identità aziendale, anche l’identità visiva dei tuoi canali online.

Web Design: la tua forma digitale

Avere un brand originale, un packaging di alto livello diventa inutile se il tuo sito web ha una linea grafica banale e già vista sui tanti portali dei competitors. I nostri web designer cureranno con la stessa attenzione l’immagine visiva del tuo spazio virtuale.

Non più contenuti standard, diremo addio ai moduli preimpostati: tutto sarà in linea col tuo business e altamente personalizzato per i tuoi utenti.

Fidati questo aspetto spesso viene sottovalutato dagli imprenditori, ma il sito web è il biglietto da visita più importante da dare ai tuoi clienti. Avere una comunicazione d’impatto, originale ed esclusiva ti farà spiccare sulla concorrenza e ti renderà unico sul mercato.


Brand Positioning

Naming

Claim

Pay Off

Brand Book

Product Identity

Web Design